19Marzo2019

Roma

CGIL Esterno

A Montecitorio, alla Camera dei deputati siedono prima Silvio (dal 1919 al 1921) e poi Bruno (dal 1962 al 1972).
Roma è la città di vita e di lavoro di Bruno, la città dove sono nati i suoi figli Antonella e Giorgio. La città dove ora è sepolto, al Cimitero monumentale del Verano, a fianco di Palmiro Togliatti, Nilde lotti, Luigi Longo, Luciano Lama, Giuseppe Di Vittorio, Camilla Ravera e altri ancora (ma i luoghi di Bruno sono anche le città, le fabbriche e i luoghi dei comizi, le piazze, le sale di riunione in tutta Italia - il mondo - e sempre la montagna: la scoperta della montagna durante la resistenza nell'Alto Trevigiano e nel Bellunese, e poi San Candido, in Alto Adige).

foto di copertina: la sede della CGIL a Roma