19Dicembre2018

Sei qui: Home news Cordoglio per la scomparsa di Berto Lorenzoni

Cordoglio per la scomparsa di Berto Lorenzoni

Il Centro documentazione e ricerca Trentin si unisce con commozione al cordoglio della famiglia e di tutta la comunità dell’Anpi per la scomparsa di Berto Lorenzoni, il comandante partigiano “Eros”, non solo protagonista e testimone della lotta di Liberazione, ma anche fiero e infaticabile condottiero e maestro nella resistenza di oggi per la difesa della Costituzione e la costruzione di una coscienza critica democratica e antifascista tra le giovani generazioni, cui sapeva parlare in modo limpido e appassionato.
Lo ricordiamo con riconoscenza anche per il suo contributo alla costituzione del Centro Trentin, di cui fu convintamente uno dei fondatori nel 2012, e per il suo impegno per far conoscere e diffondere il pensiero di Silvio Trentin, difendendolo fattivamente dai tentativi di strumentalizzazione e banalizzazione e organizzando a Treviso il convegno di riflessione e chiarimento sul suo progetto politico federalista significativamente intitolato “Pensare un’altra Italia”.
Un abbraccio alla figlia Antonella, membro attivo e prezioso della segreteria organizzativa del Centro Trentin.
 
Venezia, 21 novembre 2018