22Aprile2019

Sei qui: Home Attività Ricerca Fonti per la storia dei Trentin

Fonti per la storia dei Trentin

Grazie al generoso contributo ricevuto dalla FONDAZIONE UNIPOLIS sono stati avviati due progetti di ricerca e di catalogazione degli archivi della Famiglia Trentin e della documentazione ad essi relativa.

Il primo progetto di ricerca, per il quale è stato incaricato lo storico Carlo Verri, consiste in:
- ricerca e raccolta, in archivi italiani e internazionali, del materiale documentario esistente sulla famiglia Trentin e, in particolare, su Silvio Trentin, con lo scopo specifico di rinvenire documentazione epistolare mai raccolta in modo organico, con particolare riferimento al periodo precedente al 1926;
- digitalizzazione di tale materiale e predisposizione di un inventario che sarà destinato alla pubblicazione on line su questo sito;
- elaborazione di uno studio preliminare per la pubblicazione di una prima parte dell’epistolario completo di Silvio Trentin.
Nell'ambito della ricerca è stato possibile rielaborare l'intervento di Carlo Verri Franca Trentin e Gaetano Salvemini: rapporti antifascisti tenuto al convegno Franca Trentin. Una vita plurale (Venezia, 13 dicembre 2011), che ora può essere consultato con il seguente titolo: L’affaire Tasca e la «terza forza»: un episodio della guerra fredda.
Gli esiti della ricerca sono inoltre esposti nel saggio dello stesso Carlo Verri, Silvio Trentin e la Grande Guerra (in "Annali della Fondazione Ugo La Malfa", vol. 29°, 2014).
 
Il secondo progetto di ricerca è stato affidato allo storico Giovanni Sbordone, con l’incarico di:
- costruire una mappa dettagliata degli archivi che contengono materiale relativo alla famiglia Trentin (Silvio, Bruno, Franca, Giorgio e Beppa) in Veneto;
- avviare le operazioni di catalogazione e di inventariazione dell’archivio di Franca Trentin;
- avviare la catalogazione e l’inventariazione dell’archivio di Giorgio Trentin, e predisporre, in accordo con il Comitato Scientifico del Centro Trentin, l’organizzazione, nel mese di dicembre 2013, di un convegno in Venezia, per studiare le opere e la figura di Giorgio Trentin.
- predisporre ogni operazione utile per la digitalizzazione di tale materiale e per la costituzione di un inventario che sarà destinato alla pubblicazione on line su questo sito.
Il lavoro di ricerca sulla figura di Giorgio Trentin e gli atti del convegno del dicembre 2013 sono in seguito confluiti nel volume Incidere, incidere, incidere. Giorgio Trentin tra etica dell'arte e impegno politico, a cura di Giovanni Sbordone (Firenze University Press, 2015).

Con il sostegno di