23Novembre2017

IRES Veneto

logoIresTrasparente

Ires Veneto
via Peschiera 5 Mestre
tel. 041-5497820 fax 041-5497824
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.iresveneto.it
Roberto Grandinetti presidenza
Alfiero Boschiero direzione

 

 

Ires Veneto è un'associazione senza fini di lucro, costituita nel 1981 su iniziativa di un gruppo di ricercatori impegnati sui temi del lavoro, delle relazioni sindacali, dell'impresa, dello sviluppo locale; la rete e gli organismi dell'Istituto coinvolgono docenti universitari e rappresentanti delle strutture sindacali della Cgil Veneto.
In base allo Statuto, Ires Veneto – riconosciuto dalla Regione Veneto (L.R. 5 settembre 1984, n. 51, Allegato A) quale "istituzione di rilevante importanza per lo sviluppo e la diffusione delle attività culturali" – ha come scopo sociale promuovere l'analisi e la diffusione di conoscenze in ambito economico e sociale, con particolare attenzione alla dimensione regionale.
Economia e società regionale, la rivista quadrimestrale dell'Istituto, pubblicata ininterrottamente dal 1983 e attualmente diretta da Enzo Rullani, è riconosciuta come strumento qualificato di informazione e di confronto sulle politiche pubbliche. A partire dal 2005, Economia e società regionale-Oltre il ponte (II serie) è stata inserita dalla American Economic Association (AEA) fra le riviste indicizzate in EconLit/Journal of Economic Literature (JEL).
L'Istituto opera attraverso una rete di ricercatori di scienze economiche, sociologiche e territoriali, interessati a partecipare attivamente al confronto sulle trasformazioni sociali e sulle politiche pubbliche.
In particolare, Ires Veneto svolge attività di ricerca nelle seguenti aree tematiche:
• occupazione e qualità del lavoro;
• analisi organizzativa dell'impresa, dei servizi e della pubblica amministrazione;
• sistemi di piccola e media impresa e politiche per lo sviluppo locale;
• relazioni industriali e contrattazione;
• welfare locale e federalismo;
• problematiche della cittadinanza.